Il bacio dell'Arcano VII, il Carro

Aggiornato il: ago 26

Gesto terreno e sacrale al tempo stesso, il bacio è un’adesione da spirito a spirito. La sua casa è la bocca, cavità che accoglie - e da cui fuoriesce - il soffio vitale. In questo articolo scopri il "bacio” dell’Arcano VII, il Carro.

Secondo San Bernardo, l’uomo si trova nel mezzo di un bacio tra il Padre e il Figlio. Attraverso questo bacio, che è lo Spirito Santo, l’Uomo s’unisce a Dio ed è cosi deificato.


Che sia romantico, sensuale o affettuoso, il bacio ha sempre la stessa funzione: condividere informazioni, scambiarsi dati.

E se fosse il Carro, Arcano VII del Tarot, a darti un bacio? Quali messaggi, quali segreti sarebbe pronto a condividere?

Ecco una serie di coppie alchemiche: scegli quella che ti ispira di più

e scopri quale messaggio porta il bacio del Carro!


1. Il bacio alchemico con la Stella

Il Carro e la Stella costituiscono una coppia di anime gemelle.


Il Carro, con il suo nomadismo, libera la Stella dalla sua sedentarietà e le regala nuove avventure. La Stella, dal canto suo, offre al Carro energie nuove, potentissime con le quali continuare il Viaggio.


I due sono talmente simili che il loro valore energetico ne esce raddoppiato.


Tra i due s’installa una relazione basata sul completo abbandono all’altro, sulla fiducia e sulla comprensione reciproca.

Il loro bacio racchiude l’energia di una stella nascente.

2. Il bacio alchemico con la Giustizia

In questa relazione, il Carro conserva tutte le qualità del conquistatore: libertà, audacia, temerarietà, energia, fascino e potere.


La sua partner giustifica e legittima ogni sua azione. Che sia nel giusto o nel torto, il maschile può contare sull’appoggio assoluto del femminile, nella sua totale approvazione.


Fedele e complice, la Giustizia è innamorata della personalità avventurosa del Carro. Amorosamente, questa mette a sua disposizione un’arma potente, la sua spada. Cosi, fa del suo amante un giustiziere valoroso.

Il loro bacio è una cavalcata delle Valchirie.

3. Il bacio alchemico con la Luna

Unendosi con la Luna, il Carro abbraccia per la prima volta nella sua vita una missione diversa dalla pura conquista.


Intuizione, sensibilità, ricettività, umiltà fanno ormai parte dei suoi obiettivi di vita.

Sotto l’influenza della Luna, del femminile, il Carro abbandona il suo narcisismo, il suo Ego, per mettersi al servizio di una buona causa. Rinunciando alle sue smanie di potere e dominazione, il Carro è ispirato dalla sua “magica compagna” e esplorare nuovi mondi invisibili.


I cavalli alati del carro s’elevano dalle cose della terra, per entrare nel Sogno.

Il bacio tra questi due Arcani è un bisbiglio d’amore, nella notte oscura.

Scopri un altro bacio psicomagico!

Leggi NOSTOS, Archetipi Narratori


Il bacio dell'Arcano II, la Papessa


Il bacio dell'Arcano III, l'Imperatrice


Il bacio dell'Arcano IV, l'Imperatore


Il bacio dell'Arcano V, il Papa


Il bacio dell'Arcano XVII e VIII, la Stella e la Giustizia


Il bacio dell'Arcano XVIII, la Luna


#tarot #arcanimaggiori #arcano #amore #bacio #archetipi #tarocchi

44 visualizzazioni

Per ricevere tutti gli aggiornamenti

È permessa la libera divulgazione degli articoli di questo sito web e blog esclusivamente per fini non commerciali

e solamente a patto di menzionare “Poesia & Psicomagia” come fonte.

© 2019 Elisabetta Giuliani - Poesia & Psicomagia - poesia.psicomagia@gmail.com

Informativa sulla privacy Wix / Informativa sulla privacy del sito poesiaepsicomagia.online ai sensi del GDPR-Regolamento Ue 2016/679 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now