Tarocchi psicomagici: la Giustizia. Psicostasia.

La Giustizia è l'Arcano Maggiore n°8 del Tarot. La lama rappresenta una donna austera, imparziale che guarda dritto davanti a sè e amministra la giustizia. Qui la protagonista assoluta è la Legge, intesa come legge degli uomini o legge divina. L'Arcano annuncia integrità, rigore, controllo e virtù, ma anche eccesso di giudizio, inflessibilità, ideologie repressive e intolleranza.


La Giustizia è l’ottavo Arcano Maggiore del Tarot e apre un nuovo settenario, quello dell’Anima, compreso dunque tra lo Spirito (Arcani da 1 a 7) e il Corpo (Arcani da 15 a 21).


Dopo l’accumulazione del 2 (la Papessa), la stabilità del 4 (l'Imperatore) e la ricerca del piacere del 6 (l'Innamorato), questo Arcano con il numero 8 simboleggia la perfezione assoluta. Non c’è più niente da aggiungere o da sottrarre. L’8 è la giustapposizione del cielo e della terra, un doppio quadrato, ovvero la stabilità del mondo materiale e del mondo spirituale.


Con la sua bilancia e la sua spada, la Giustizia viene ad “amministrare