All'ombra del salice: la luna della Sorellanza

Aggiornato il: nov 17

Per la Luna Piena di ottobre, la nostra SuperNatural Gaia ci regala una nuova "ricetta magica" per celebrare il potere della Sorellanza. Nascere, crescere ed evolvere in un mondo patriarcale è la sfida di tutte le donne: ognuna con la sua storia, i suoi sogni e le sue difficoltà, eppure ognuna ancestralmente collegata ai destini di tutte le altre. Queste "donne-sorelle" vegliano a mantenere acceso il fuoco del femminile, l'energia trasformatrice che nutre il Mondo...

Nel 1946 Simone De Beauvoir scriveva:

“Donne non si nasce, si diventa”.

In questa frase è riassunto tutto il senso dell’#empowerment femminile, un termine che deriva dall’inglese to empower, ovvero “conferire, attribuire poteri”, “mettere in grado di” ...


Ancora oggi, le donne di tutto il mondo sono in condizioni di svantaggio e vengono maggiormente colpite dalla povertà, dall’ingiustizia, dalla violenza e dalla malattia, nonché da uno scarsissimo accesso alle risorse e ai servizi.


In altri termini, “nascere donna” - parafrasando Simone de Beauvoir - significa essere incasellate in sistemi culturali da cui è necessario liberarsi, per raggiungere un livello più profondo di consapevolezza e partecipazione.


Illustrazione dell'artista @katarina_samohin

Il percorso è ancora lungo e assai tortuoso, richiede volontà e tantissimo coraggio. Percio' è davvero una benedizione poter contare sul supporto di tutte quelle donne che, prima e dopo di noi, s'impegnano attivamente a costruire un futuro più sostenibile.


Si tratta di sorelle d'anima, di guide e muse ispiratrici che tessono reti e opportunità per tante altre compagne di viaggio...


E' proprio al dono della #Sorellanza che la nostra Barbara ha voluto dedicare la riflessione per la prossima luna piena di Ottobre:

“Sorelle, ma non di sangue, unite da un filo intrecciato che si chiama Sorellanza. Tutte uguali, ma diverse, rotonde perché piene della forza delle altre.
La Sorellanza è come una danza sinuosa, le cui note sono i nomi di tutte le donne che sono venute prima di noi e di tutte quelle che verranno dopo. Le cui movenze sono la forza, la grazia, la saggezza e quel pizzico di follia che ci caratterizza.”

Sono immagini e parole che ricordano tempi antichi, tempi in cui le donne condividevano molto di più rispetto ad oggi.


Vivevano come un gruppo solido, orientato ad aiutarsi e arricchirsi reciprocamente. Riunite nella famosa tenda rossa durante le mestruazioni, ad esempio, le donne di un tempo construivano il proprio mito, condividevano storie, sincronizzavano i propri cicli e seminavano amore nelle ferite fisiche ed emotive. Sempre presenti l'una per l'altra.


La Sorellanza è quel legame ancestrale che permette di ritrovare l'autentico (e preziosissimo!) potere delle donne: nutrire il mondo. I mondi.


Tutte insieme, le donne-sorelle diventano più coraggiose, per se stesse e per gli altri.

Ci piace immaginarle come dei chicchi d’uva: separate, le donne conducono vite individuali, ciascuna con i propri sogni e le proprie specificità, eppure sono tutte sorelle, collegate tra loro.



Metafora della sorellanza e frutto principe dell'autunno, l’uva è quindi l'ingrediente principale della ricetta magica di SuperNatural Gaia per questo nuovo appuntamento all'Ombra del Salice. Dopo il tonico di Anguana e il sale al Rosmarino sacro, ecco come preparare la Marmellata di uva fragola.


Ingredienti

  • 1,5 kg di uva fragola

  • 500 gr di zucchero

  • 2 mele

Procedimento


Lava con cura l'uva, staccando ogni acino dal grappolo.

Mettila in una pentola capiente, falla cuocere con il coperchio a fuoco lento per 15 minuti, o finché l'uva inizia a sfaldarsi.

Passa il composto al passaverdura, poi sbuccia le mele e tagliale a cubetti.

Rimetti l'uva nella pentola ed aggiungi lo zucchero ed i cubetti di mela.

Fai cuocere a fuoco medio per 40 minuti, mescolando di tanto in tanto e successivamente frulla con un minipimer.


Da gustare con le amiche del cuore.

Se l'articolo ti è piaciuto

lascia un ❤️in fondo a destra

Vuoi esplorare i tuoi misteri?

Richiedi una lettura psicomagica del Tarot


È permessa la libera divulgazione degli articoli di questo sito web e blog esclusivamente per fini non commerciali

e solamente a patto di menzionare “Poesia & Psicomagia” come fonte.

© 2019 Elisabetta Giuliani - Poesia & Psicomagia - poesia.psicomagia@gmail.com

Informativa sulla privacy Wix / Informativa sulla privacy del sito poesiaepsicomagia.online ai sensi del GDPR-Regolamento Ue 2016/679