[VIDEO] "Tzimtzum": la creazione del Mondo spiegata dai cabalisti

Tzimtzum è un'antica parola ebraica che significa letteralmente ritrazione, contrazione. In origine, venne utilizzata dai cabalisti per far riferimento all'idea di Dio che si "ritrae" nell'atto della creazione del mondo.


Guarda il video

Detto altrimenti, Dio - che prima "riempiva" ogni spazio e ogni tempo con la propria presenza - ad un certo punto decide di autolimitarsi, disponendo un "vuoto" in rapporto a Sé. È da questo vuoto concettuale che avranno origine tutte le cose...


Quale bisogno, quale necessità spinge lo Spirito Divino a "contrarsi" per creare il Mondo?
 

Tutti i libri psicomagici:

 

Se l'articolo ti è piaciuto lascia un ❤️in fondo a destra

 

Vuoi dialogare con il tuo Sé Superiore?

Richiedi una lettura psicomagica dei Tarocchi

Scopri qui come funziona.


17 visualizzazioni

Post correlati

Mostra tutti