[VIDEO] Casanova contro Voltaire."La gente desidera essere ingannata"

Ferney, 1760. Appena evaso di prigione, Giacomo Casanova decide di far visita a Voltaire. Tra i due, inizia un dialogo appassionato sull'umanità e sulla superstizione. Di cosa l'Uomo ha più bisogno, di Ragione o Sentimento?


Guarda il video

Quando Casanova e Voltaire s'incontrano per la prima volta, tra i due nascono scintille! Un elemento "aria", Voltaire, ambasciatore del puro intelletto, dell'infallibilità della ragione, s'incontra e si scontra con un elemento "fuoco", Casanova, romantico difensore delle passioni.


L'allievo che sfida il Maestro, la baldanza del giovane che si misura con l'esperienza del saggio. Entrambi sono le due facce di una stessa medaglia, lo spirito di tutto un secolo.

Ma la conversazione tra i due va ben oltre le vite e i protagonismi individuali.


Nelle sue memorie, Casanova ci racconta di quella volta in cui ha messo il celebre filosofo francese con le spalle al muro...


Puo' un popolo essere davvero libero, davvero felice senza le sue illusioni?

"Vulgus vult decipi, ergo decipiatur" (Il popolo vuole essere ingannato, e allora sia ingannato)

— Cardinale Carlo Carafa

Ogni viaggio è un ritorno.

Leggi NOSTOS, Archetipi Narratori


Post correlati

Mostra tutti