Cosa ci porta il 2019? Riflessioni sull'anno nuovo...

Aggiornato il: apr 27

Il 2018 sta per concludersi e un nuovo anno è già alle porte... Quali energie mobilizzerà il 2019? I Tarocchi di Marsiglia e la Numerologia ci svelano già qualche indizio. L'anno che verrà sarà... un'Imperatrice "sospesa"!


Secondo le previsioni numerologiche, l’anno 2019 sarà un anno 12, ovvero un anno 3.


2+0+1+9 = 12

1+2= 3


Sarà dunque un anno ambivalente, retto dalle energie uguali e contrarie dell’Arcano XII, "L’Appeso", e dell’Arcano III, "L’Imperatrice".


Il 2018, anno 11, è stato un anno molto potente. Come molti sanno, il numero 11 è spesso interpretato come una sorta di portale capace di condurci ad una dimensione più elevata della nostra esistenza e di amplificare concretamente il potere della “manifestazione”.Avete notato che i vostri pensieri, i vostri desideri, ma anche le vostre più intime paure hanno trovato molto più spesso riscontro nella realtà, specie in questi ultimi mesi?


Ebbene, il 2018 ha aperto per tutti noi una strada nuova e misteriosa. Potentissima.


Ricordiamo che il numero 11 simboleggia anche il potere e la forza. Non a caso l’Arcano XI dei Tarocchi di Marsiglia è proprio "La Forza"! Se riduciamo nuovamente il numero 11 otteniamo 2 (1+1=2). In quanto anno 2, il 2018 ci ha anche e soprattutto invitati ad una preziosa gestazione... Proprio come fa il personaggio rappresentato dall'Arcano II, "La Papessa", noi abbiamo utilizzato il nostro tempo per uno scopo più grande. Il 2018 è stato un anno passerella che ci ha permesso di prepararci, in realtà, all’arrivo del 2019, vero anno dell’Espansione. Un anno 3.

Lasciati conquistare dall'Imperatrice

Simbolo della Trinità, il numero 3 è considerato un numero molto fortunato : rappresenta il dinamismo, la voglia di vivere, la generosità, la comunicazione fraterna.


Il 3 introduce anche un’altra dimensione del “potere” di cui si è parlato prima. Qui si tratta del potere dato agli uomini di potersi esprimere liberamente, di lottare con tutte le loro forze contro i soprusi, le ingiustizie, e le situazioni a loro svantaggio. Esempi di questo tipo di potere, di questa energia fraterna e universale, li abbiamo già visti in queste ultime settimane di dicembre, come il movimento dei Gilets Jaunes in Francia, le manifestazioni in Argentina per la COP24, i movimenti ecologisti, le revendicazioni anti-GAFA...


Come L’Imperatrice dell’Arcano III, il 2019 ti inviterà a metterti in gioco, ad accettare le sfide senza farti intimidire, ad essere “padrone” nel tuo regno, risvegliando il femminile creativo che, finalemente, sarà la tua voce.


Che tu sia uomo o donna, quest’anno avrai una terra nuova da conquistare. E quella terra sei tu.




Vieni, che ti aspetto.

Vieni, che i miei capelli di grano

s’intrecciano già alle tue dita.

Io sono te che diventi giovane.

Io sono te che dai la vita a tutte le cose.


Arcano III, L'Imperatrice

- da NOSTOS, Archetipi Narratori





Il punto di vista dell'Appeso

Il 2019 è un anno che spingerà tutti noi ad andare oltre. L’Imperatrice esplora, avanza, seduce e costruisce. La Coscienza collettiva, oggi confusa e in cerca di risposte, (ri)scoprirà il suo vero potere e sarà in grado di “manifestare” molto più efficacemente, mantenendosi ben centrata e focalizzata.


Se prima facevamo sforzi immensi per ottenere ben poco, adesso tutto cio’ che è buono e giusto per noi arriverà in modo fluido, spontaneo, naturale. Si troveranno soluzioni creative e immediate a problemi che sembravano attanagliarci da anni, si stringeranno alleanze nuove che assomiglieranno di più a storie d’amore e di amicizia autentica, si viaggerà, materialmente e metaforicamente, per incontrare meglio l’Altro.


In ogni istante, ci parrà di fare a noi stessi quella domanda fatidica : è questo il Mondo che vogliamo? E’ questo il Mondo che stiamo costruendo? In altre parole, prenderemo coscienza del nostro ruolo attivo, partecipe e responsabile nella creazione di tutte le cose che ci circondano e (tenetevi stretti!) che ci accadono.


Il 2019 è un anno in cui ognuno di noi potrà esprimere se stesso, senza paura. Nell’azione diretta cosi come nella contemplazione. Ebbene si! Perchè non dimentichiamo che alla base di questo 3 c’è il numero 12.


Nella tradizione del Tarocchi questo numero è legato all’Arcano XII “L’Appeso”. Il personaggio raffigurato è sospeso, capovolto. Sembra guardare il mondo intero da tutt'altra prospettiva. E sorride.


Mi sono lanciato nel vuoto

e sono finito a testa in giù.

E si stava comodi.

Ho deciso di non decidere.

Mi affido alla Volontà Universale.

Che cosa avrà preparato oggi per me?


Arcano XII, L'Appeso

- da NOSTOS, Archetipi Narratori






Scopri i messaggi che gli Arcani hanno in serbo per te!

Leggi NOSTOS, Archetipi Narratori.


#anno #energie #numerologia #numero #Tarocchi #TarocchidiMarsiglia #arcano #imperatrice #appeso

Per ricevere tutti gli aggiornamenti

È permessa la libera divulgazione degli articoli di questo sito web e blog esclusivamente per fini non commerciali

e solamente a patto di menzionare “Poesia & Psicomagia” come fonte.

© 2019 Elisabetta Giuliani - Poesia & Psicomagia - poesia.psicomagia@gmail.com

Informativa sulla privacy Wix

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now