Fiamme gemelle: sei una "fiamma" yin o yang?

Aggiornato il: lug 27

Hai il sospetto (o la certezza!) di essere una Fiamma Gemella? Forse anche per te sarà iniziato un lungo periodo di studio e ricerche... Cosa vuol dire essere una Twin Flame? Rispondendo a questo piccolo test, scoprirai qual è la tua energia dominante, yin o yang. Due forze uguali e contrarie che dicono molto sul tuo modo di essere, di agire e di vivere il tuo legame di Fiamma Gemella.

In un precedente articolo, abbiamo osservato come tutte le storie di Fiamma Gemella abbiano un percorso simile e comportino sempre una serie di prove da superare. Sette per l'esattezza.


Ma se le dinamiche generali ad esempio quella tra Runner e Chaser possono essere facilmente comprese, risulta invece molto più difficile trovare e mantenere nel tempo un vero e proprio equilibrio personale. Come lingue di fuoco cangianti, il nostro essere Fiamma Gemella muta e reagisce ai mutamenti.


Allora, diventa importante capire pienamente chi siamo.


Che tipo di Fiamma Gemella sei? Te lo sei mai chiesto?

Come tutti i piccoli test psicomagici che troverai in questo blog, anche questo non vuole dare risposte univoche e definitive, ma piuttosto aiutarti a fare chiarezza dentro di te.

Nel solo modo che conosco e che mi piace: poeticamente e simbolicamente.


Basato sugli studi degli psicologi E. Pigani e J. Ronne-Suard, questo test trae la sua ispirazione da uno dei concetti cardine del taoismo: in tutte le cose che esistono si trovano due forze uguali e complementari, yin e yang.


Yin è il polo femminile, l'oscuro, il profondo, l'interiorità ricettiva, il vuoto.
Yang è il polo maschile, il chiaro, l'esteriorità attiva, la pienezza.

Prova a rispondere al Test e scopri qual è la tua energia dominante.

Con quali forze ti rapporti alla Twin Flame?


Leggi attentamente le domande che seguono

e annota su un foglietto quante risposte ottieni di tipo:



1. Quale tra questi 5 elementi

senti più vicino a te?


2. Il momento che segna maggiormente

le tue storie d'amore è...


3. Quali di questi colori ti piace di più?


4. Il tuo sapore preferito è:


5. Il giorno in cui farai il bilancio

della tua vita, sarà un giorno...


6. Quale, tra questi aspetti,

pensi di possedere in abbondanza?


7. Per te, il più importante dei sensi è...


8. Quali di questi strumenti musicali

evoca, per te, la notte?


9. Per te è indispensabile avere:


10. Ti regalano un albero da piantare.

Che albero è?



Fatto?

Ora scopri il tuo profilo!



Eccesso di yang: maschile dominante


Il tuo elemento è il fuoco, corrisponde al tempo dell'estate e al punto cardinale Sud.


Il rosso, il cuore, i vasi sanguigni, la lingua, il volto, la parola, il riso, il ferro... tutti aspetti dominanti del tuo corpo e del tuo spirito. Come il fuoco, porti luce e calore nel mondo, sei una persona brillante, intraprendente, estremamente libera e attiva. Ma questo eccesso di energia yang ti spinge spesso e volentieri,ad esagerare in tutti i campi.


Troppo in fretta, tu bruci le tappe e le opportunità. Quando ami, ami troppo. Quando odi, odi violentemente. Hai tendenza a condurre la tua vita in modo febbrile, ricercando spasmodicamente emozioni intense e sensazioni forti.


Impara l'arte della moderazione, perché le persone che ami non si brucino e soffrano in tua compagnia.

Eccesso di yin: femminile dominante


Il tuo elemento è l'acqua, corrisponde al tempo dell'inverno e al punto cardinale Nord.


Il nero, i reni, la saliva, l'orecchio, la vescica, le ossa, i capelli, il mercurio, la gravità, la sensibilità... tutti aspetti dominanti del tuo corpo e del tuo spirito. Sei una persona instituale, emotiva fino all'estremo. Intuitiva, magica, ipersensibile.


Spesso ti accontenti di galleggiare sulla superficie delle cose. L'eccesso di energia yin t'induce a vivere con una certa passività; la mancanza di volontà ti impedisce di raggiungere i tuoi obiettivi. Agisci sempre in modo indecisa ed esitante e il tuo senso di responsabilità scarseggia. Tutto sembra metterti in crisi. Tutto è, per te, crudelmente somatizzato.


Cerca di utilizzare la tua femminile ricettività per costruire ponti, per fare magie. Trova e conquista il tuo posto nel mondo. La Natura ti chiama.

Insufficienza di yang: femminile debordante


Il tuo elemento è il metallo, corrisponde al tempo dell'autunno e al punto cardinale Ovest.


Il bianco, i polmoni, l'intestino, il naso, la pelle, le lacrime, la malinconia, il desiderio, gli scrupoli di coscienza... tutti aspetti dominanti del tuo corpo e del tuo spirito. Sei una persona dalla spiccata femminilità. Se sei una donna dai un'immagine di te molto sicura e sensuale, se sei un uomo disponi di una grazia elegante, forse di una bellezza androgina.


Il tuo temperamento è nervoso, altamente elettrci, sempre teso tra sensi di colpa, rimpianti e dolorosissimi rimorsi dovuti ai tuoi "momenti di follia." Non puoi fare diversamente, sei in preda ale tue pulsioni. Sei capace di passare da un estremo all'altro, da una freddezza insensibile al totale coinvolgimento. Stare con te è come andare sulle montagne russe! Non ispiri molta fiducia, né stabilità... eppure attrai tanto. Il rischio è di essere sempre l'oggetto del desiderio, ma mai del Vero Amore.


Metti in luce una volta e per tutte le tue zone d'ombra, amale e accettale pienamente. Poi, potrai spiegarle al mondo. Ti amerà profondamente.

Insufficienza di yin: maschile debordante


Il tuo elemento è il legno, corrisponde al tempo della primavera e al punto cardinale Est.


Il verde e il blu, l'occhio, il fegato, la vescia biliare, i tendini, l'accoppiamento, il vento, le unghie, lo stagno, la collera... tutti aspetti dominanti del tuo corpo e del tuo spirito.


Sei una persona dall'aggressività repressa, manifestazione di un'eccesso di energia che non sai canalizzare. Da questo nasce la tua frustrazione, quel senso di inadeguatezza nei confronti degli altri e delle situazioni. Quello che ti manca è la capacità di analizzare la tua vita con lucidità, prendendo una distanza emotiva dagli accadimenti. Tutto ti coinvolge e ti travolge con sè.


L'insufficienza di energia yin rende difficile l'autoanalisi, ti impedisce di andare dentro di te e di riflettere serenamente su quello che vuoi.


Sii più flessibile, più rotondo. Niente è totalmente bianco o totalmente nero, nemmeno tu.

Equilibrio di yin e yang: maschile e femminile intermittenti


Il tuo elemento è la terra, corrisponde ad ogni passaggio di stagione e al centro.


Il giallo, l'umido, lo stomaco, la bocca, la carne, il pensiero, il canto dal diaframma, lo zucchero, il piombo, l'equilibrio, la trasformazione... tutti aspetti mutevoli e intermittenti che caratterizzano il tuo corpo e il tuo spirito. Sei animato da una forza vitale autentica, ma ti senti sempre responsabile di tutti i tuoi pensieri e di tutte le tue azioni. In generale, sai come ottenere dalla vita cio' che vuoi. Accade senza sforzi, perché senza sforzi è il tuo essere-nel-mondo. Centrato, equilibrato, sai trovare la giusta equazione tra realtà e sogno, tra maschile e femminile. Il tuo è il tempo Presente. Tuttavia, data la tua natura mutevole, puoi perdere di vista chi sei, sviluppando una certa tendenza alla fuga e all'autocommiserazione.


Scegli sempre le tue priorità, anche se ti sembra la cosa più difficile da fare perché vuoi occuparti di tutto! I tuoi bisogni e i tuoi desideri muteranno rapidamente, ma saprai sempre come tornare all'essenziale.

Se l'articolo ti è piaciuto lascia un ❤️in fondo a destra

Continua il Viaggio con la tua Twin Flame!

Leggi Ouroboros, confessioni di Fiamma Gemella

Ora disponibile su Amazon ad un prezzo speciale


#ouroboros #fiammagemella #twinflame

439 visualizzazioni

Per ricevere tutti gli aggiornamenti

È permessa la libera divulgazione degli articoli di questo sito web e blog esclusivamente per fini non commerciali

e solamente a patto di menzionare “Poesia & Psicomagia” come fonte.

© 2019 Elisabetta Giuliani - Poesia & Psicomagia - poesia.psicomagia@gmail.com

Informativa sulla privacy Wix

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now