OUROBOROS, confessioni di Fiamma Gemella

Aggiornato il: nov 16

E' l'eterno movimento, l'unione degli opposti, il ciclo infinito di morte

e rinascita. Stiamo parlando dell'Ouroboros, simbolo antichissimo di un potere che divora e rigenera se stesso. In questo equinozio di primavera, l'Ouroboros dà il nome a un nuovo libro di poesia psicomagica dedicato alle Fiamme Gemelle. Scoprilo qui!

Non tutte le cose possono essere dette, come vogliono farci credere. Quasi tutto cio’ che accade e esiste è, in realtà, impossible da esprimere e si compie in un tempo e in uno spazio che nessuna parola sa dire ancora.


Tra queste cose indicibili c’è quella costellazione di incontri, quella rete fittissima di rimorsi e rimpianti che noi chiamiamo “Amore”. Ci sono le coincidenze sincroniche, i tuoi sogni,

le premonizioni; ci sono tutti quei viaggi che non hai previsto ma che ti riporteranno a casa.


Uno di questi viaggi misteriosi è la tua Fiamma Gemella. Quando questa appare, il mondo appare. Tutto è: dal profumo leggero delle cose che vivono, all’odore grave di quelle che muoiono. Niente accade che non sia profondamente sentito, compreso e vissuto. Con la Fiamma tu entri nel tuo ricordo vibrante.


Così, anche il più piccolo accadimento pare svolgersi con la stessa meccanica magica di un intero destino; e il Destino stesso si rivela finalemente a te come un tessuto ampio e magnifico, prodotto da mani invisibili, da mani d’amore.


Questo amore è fatto a regola d’arte, penserai. Un amore popolato da infinite solitudini. Ciascuna di esse ti parlerà di te. Con, da e per la tua Fiamma Gemella, tu andrai nella tua stessa vita come in un sogno. Di stupore in stupore.



Fiamme Gemelle, la dinamica infinita


Osservando il fenomeno da un punto di vista puramente simbolico, si deduce che l’incontro tra Fiamme Gemelle non dipende tanto da requisiti spazio-temporali (essere nel posto giusto, al momento giusto), ma soprattutto dalla capacità di entrambi i poli, maschile e femminile, di entrare in risonanza con il proprio essere profondo.

Credit photo - Artwork by James R. Eads

Quando questo accade, le Fiamme Gemelle consentono alla loro naturale attrazione reciproca di realizzarsi. Ma non solo. L’avvicinanamento di due Twin Flames influenza in modo subliminale tutti gli eventi della vita; i poli opposti hanno la capacità di plasmare la realtà circostante per raggiungere uno scopo preciso: l’Unione.


Nel corso delle varie incarnazioni, ogni polo cerca dunque la sua parte mancante. Maschile e femminile s’incontrano più volte, ogni loro contatto genera un’evoluzione ulteriore, per entrambi. Ma l’Unione non è un’impresa facile. Essa passerà per mille separazioni, per centinaia di ferite, visibili e invisibili. Passerà per l’ennesimo abbandono, per parole non dette e appuntamenti mancati. In fondo alla notte, essa passerà per le solitudini disperate, per un tradimento capace di spezzarti per sempre. Passerà per così tante bugie, così tanti tormenti, che tutta una vita, forse, non basterà nemmeno a capire come sono andate veramente le cose.


Allora, non riuscendo a trovare le risposte, imparerai ad amare le tue domande. Quest’amore è la mia rovina, penserai. Per te, l’Altro è una scatola chiusa, un libro scritto in una lingua straniera. Così sarà finché non spezzerai la ruota, finché tu e la tua Fiamma non uscirete dal ciclo eterno di morte-rinascita.



Ouroboros, confessioni di Fiamma Gemella


L’Ouroboros che dà il nome a questa raccolta allude proprio al meccanismo infinito dei ritorni di fiamma... gemella.


Simbolo palingenetico nella tradizione alchemica, l’Ouroboros rappresenta il susseguirsi di distillazioni e condensazioni necessarie a raffinare e purificare la “Materia Prima”, portandola alla perfezione.


Anche l’incontro tra Fiamme Gemelle è un fatto alchemico, segnato da passaggi che si ripetono, da miscugli e sottrazioni, da decantazioni. Come un serpente che si morde la coda, l’Ouroboros ci dice la fine del mondo e la sua rinascita.


Tutte le cose esistono perché ritornano, ritornano perché si trasformano.


Allora, questo nuovo libro l'ho voluto cosi:

  • Per metà bianco, per metà nero – come Yin e Yang nel Taoismo cinese – questo Ouroboros fatto di parole narra la conflittualità degli opposti ela loro necessaria interdipendenza;

  • Per metà maschile, per metà femminile, questo Ouroboros fatto di confessioni svela le Fiamme Gemelle nelle loro nozze alchemiche. Nella loro assoluta poesia.


Se stai vivendo o hai vissuto un’esperienza da Fiamma Gemella, sappi che nessuno potrà esserti di buon consiglio. Nessuno potrà trovare per te la giusta equazione tra bianco e nero.


Una sola via è possibile : entra in te stesso.

Per ordinare una copia di "OUROBOROS,

Confessioni di Fiamma Gemella" clicca qui!


È permessa la libera divulgazione degli articoli di questo sito web e blog esclusivamente per fini non commerciali

e solamente a patto di menzionare “Poesia & Psicomagia” come fonte.

© 2019 Elisabetta Giuliani - Poesia & Psicomagia - poesia.psicomagia@gmail.com

Informativa sulla privacy Wix / Informativa sulla privacy del sito poesiaepsicomagia.online ai sensi del GDPR-Regolamento Ue 2016/679