top of page

Almanacco psicomagico: Dicembre, luce nel buio

Nato nel Medioevo, l'Almanacco (dall'arabo المناخ al-manākh, ovvero "lunario"o"tavola astronomica") è una pubblicazione simile al calendario ma ricco di tante altre informazioni. Oltre a registrare i giorni dell'anno, gli almanacchi fornivano infatti utili indicazioni astronomiche, previsioni atmosferiche e tutta una serie di pratici consigli... Scopri l'Almanacco psicomagico: Benvenuto Dicembre!

Dai Saturnalia a Yule, dalla Festa di San Nicola al Natale, a Santa Lucia... Il mese di Dicembre è il periodo dell'anno in cui convergono tradizioni, riti e culti di moltissime civiltà, antiche e moderne.


Nell'antica Roma, a Dicembre si celebravano i Saturnalia, una ricorrenza in onore del dio Saturno in cui le distinzioni sociali venivano abolite e gli schiavi diventavano padroni per un giorno! Durante i Saturnalia, era inoltre d'usanza organizzare de sontuosi banchetti e scambiarsi piccoli regali... proprio come facciamo noi oggi durante le festività natalizie.


E' a Dicembre che cade il Solstizio d'Inverno, un fenomeno astronomico celebrato in molte tradizioni. Si tratta del giorno più corto dell'anno che, tuttavia, segna il momento in cui le giornate riprendono ad allungarsi.


Per i popoli antichi, il passaggio dalle tenebre alla luce era occasione di grandi festeggiamenti. E' con Yule, per i Celti, che ripartiva infatti la Ruota dell'anno celtico e iniziava una nuova stagione fredda...

 

Curiosità e Psicomagie di Dicembre

Eccoci giunti a Yule, primo Sabbat della Ruota dell’anno, se si considera che il cerchio si è chiuso con Samhain, il 31 Ottobre.


Yule non è certo la festa del fuoco di Giugno, ma quella delle piccole luci. Le candele, le lanterne e le lucine intermittenti che vediamo ovunque in questo periodo dell'anno sono infatti il retaggio di una ben più antica tradizione.


Simboli di una luce che è appena nata, nel cuore dell'inverno, e che va protetta.

In quanto esseri umani, noi viviamo e agiamo soprattutto nelle ore diurne; la presenza della luce è, quindi, di grande importanza. Sin dalla notte dei tempi, l'Uomo si sente istintivamente insicuro e in pericolo quando è al buio. I nostri antenati, senza tecnologia, erano estremamente vulnerabili una volta calate le tenebre... ecco perché il ritorno della luce è considerato un evento prodigioso, magico. Da onorare.


I festeggiamenti legati al Solstizio d'inverno raccontano proprio di questo passaggio.

E tu, siete pronto a proteggere dal freddo la tua lucina interiore?



 

 




88 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comments


bottom of page