Almanacco psicomagico: Aprile 2021, accendi i sensi

Nato nel Medievo, l'Almanacco (dall'arabo المناخ al-manākh, ovvero "lunario"o"tavola astronomica") è una pubblicazione simile al calendario ma ricco di tante altre informazioni. Oltre a registrare i giorni dell'anno, gli almanacchi fornivano infatti utili indicazioni astronomiche, previsioni atmosferiche e tutta una serie di pratici consigli... Scopri l'Almanacco psicomagico 2021: Benvenuto Aprile!

Le origini del nome Aprile sono incerte: secondo alcune interpretazioni, il nome viene dall'etrusco Apro o dal greco Afrodite, dea dell'Amore cui era dedicato questo periodo dell'anno. Secondo altre teorie, invece, il nome deriva dal latino "aperire", ovvero aprire, poiché è proprio in questo mese che piante e fiori si schiudono...


Aprile è ricco di significati simbolici. Ad Atene, nel mese successivo all’Equinozio di primavera avvenuto in Marzo si celebravano infatti le “Grandi Dionisie”, festività date in onore del dio Dioniso Eleuterio, ovvero "liberatore".


Nei culti dionisiaci si celebrava l'estasi, l'ebbrezza, la liberazione dei sensi. Dioniso rappresentava l'essenza del creato nel suo perenne e selvaggio fluire, lo spirito divino di una realtà smisurata, l'elemento primigenio del Cosmo.


In questo tipi di rituali venivano stravolte le strutture logiche, morali e sociali del mondo abituale. L'uomo si riconciliava, cosi', con la Natura in uno stato superiore di armonia universale...